Presentazione del nuovo bando INAIL ISI 2015

financialconsultinglab

Martedì 26 gennaio alle ore 17 CMB insieme al suo partner Financial Club terrà un incontro per i suoi consorziati al fine di presentare il bando INAIL 2015 a beneficio di Micro, Piccole, Medie e Grandi Imprese in qualunque forma costituita, comprese imprese artigiane, operanti nei settori manifatturiero, dei servizi alle imprese, del commercio all'ingrosso e delle costruzioni.

Leggi tutto...

Il marmo e i marmisti bresciani per l’architettura, la moda e l’accoglienza.

Consorzio Marmisti Bresciani Ferragamo 01La perizia dei marmisti e l’alta qualità delle pietre bresciane rappresentano un punto d’eccellenza nel panorama lapideo italiano. Abilità artigiane e prerogative dei materiali testimoniate dalle loro applicazioni in moltissimi contesti prestigiosi.

Muse.
Progettato da Renzo Piano con un’attenzione particolare alla sostenibilità ambientale e ai materiali utilizzati, il Muse è uno dei maggiori esempi di impiego delle pietre bresciane da parte di grandi

Leggi tutto...

I consorziati CMB protagonisti a “Marmomacc” e ad “Abitare il Tempo”. Tra nuove proposte e premi alla creatività.

dettaglio marmette di botticinoSi è da pochissimo conclusa “Marmomacc”, la manifestazione veronese dedicata al settore del marmo lapideo, prestigiosa vetrina internazionale per le novità nel campo dei macchinari, dei prodotti strumentali e delle lavorazioni dei blocchi di pietra.

Anche l’edizione 2015 ha visto tra gli espositori di primo piano una qualificata rappresentanza di aziende associate al Consorzio Marmisti Bresciani.

Leggi tutto...

La Via del Marmo, Natura, Territorio

Stone meetingCultura e dialogo sul tema della Via del Marmo, il lavoro, l’ambiente e la crescita di un territorio. 
Il Consorzio Marmisti Bresciani e Lillo Marciano insieme per un evento che assume, per il mondo lapideo bresciano, il particolare significato di una nuova lettura del territorio e del lavoro dell'uomo.

CiboMente

Comune di Sirmione / Pietra & Co. 2015 / A cura di Lillo Marciano in sintonia con PROGETTOUTOPIA

energia pulitaAnche quest’anno la manifestazione che coinvolge il centro storico di Sirmione, con installazioni e citazioni da un’arte in trasformazione, si presenterà al flusso di turisti che d’estate invade la bella cittadina gardesana attraverso la sua provocante presenza che sempre più si allontana dall’opera in sé per proporre pensieri, sentimenti, stati d’animo, indignazione e prese di posizione. Questa edizione, intitolata CiboMente, formula una traslazione dal tema dell’EXPO 2015, Nutrire il pianeta. Energia per la vita, per condurre la centralità dall’alimentazione materiale a quella spirituale nella condizione dell’uomo d’oggi. Il tutto si presenta come una piattaforma aperta, senza date ne incontri predefiniti, ma con l’apparizione delle presenze e degli stimoli offerti a tutti attraverso lo sguardo e la riflessione simultanea. Di volta in volta gli eventi verranno comunicati nella loro forma specifica e nell’ubicazione con lo svolgersi di un canovaccio che nel prendere forma sarà pronto ad acco- gliere ulteriori presenze.

Leggi tutto...

Anche il marmo e il porfido bresciano protagonisti dell’Albero della Vita, l’opera simbolo di Expo 2015

Anche il marmo e il porfido della nostra terra sono tra i materiali che compongono l’Albero della Vita, l’icona di Expo 2015, costruita interamente dalle aziende bresciane del consorzio “Orgoglio Brescia”.

Si tratta in particolare del marmo di Botticino e del porfido della Valle Camonica: in entrambi i casi, si tratta di indiscusse eccellenze bresciane. Le parti dell’opera in cui verranno utilizzati questi materiali sono la piastra sottostante l’Albero della Vita e la passerella di accesso alla struttura.

Leggi tutto...

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.